Giorgia Di Bello
18
April
2023
5
minuti lettura

Metodologia agile: ecco perchè sceglierla.

Web
App

Magari ne hai sentito parlare, ma sai davvero cosa si nasconde dietro la parola Metodologia Agile?

Per scaricare il file PDF, ti invitiamo gentilmente a fornirci il tuo indirizzo email. Provvederemo ad inviarti il documento richiesto il prima possibile.
Email inserita con successo! Presto riceverai il pdf direttamente nella tua casella di posta.
Oops! Something went wrong while submitting the form.

Non è solo una metodologia, ma una filosofia, un modo di lavorare e di relazionarsi. Dalla sua nascita agli inizi del nuovo millennio come alternativa alle rigidezze dei metodi tradizionali, fino a diventare un mantra per molte aziende moderne, la metodologia Agile ha cambiato le regole del gioco. In questo articolo, esploreremo le profondità di Agile, dal suo confronto con il modello Waterfall, ai pilastri che lo sostengono e ai vantaggi che offre. Continua a leggere e scopri perché in Wezard abbiamo fatto di Agile il nostro mantra di lavoro.

Che cos’è la metodologia Agile?

La metodologia Agile non è soltanto una strategia di sviluppo software, ma una vera e propria filosofia che mette al centro del processo la flessibilità, la collaborazione e l'adattabilità. Nata agli inizi degli anni Duemila come risposta alle rigidezze dei metodi tradizionali (come la modalità Waterfall - letteralmente “A cascata”), la modalità Agile ha rivoluzionato il modo in cui gli sviluppatori, i tester, i project manager ed i clienti interagiscono tra loro durante la realizzazione di un progetto.

Centrale nella metodologia Agile è l'idea di "sprint", ovvero cicli di lavoro brevi ed intensivi, al termine dei quali viene prodotto un incremento tangibile del progetto, pronto per essere testato e valutato. Questa segmentazione permette di ridurre i rischi legati allo sviluppo, poiché ad ogni fine sprint si ha un prodotto parzialmente funzionante e migliorabile sulla base dei feedback raccolti.

Una delle forze trainanti dietro l'adozione di Agile è stata la necessità di rispondere rapidamente alle mutevoli esigenze del mercato e alle frequenti richieste di modifica da parte dei clienti. Invece di vedere queste richieste come interruzioni o come ostacoli, questa metodologia le accoglie come opportunità per migliorare e per garantire che il prodotto finale soddisfi veramente le esigenze dell'utente finale.

Waterfall vs Agile

Il Software Development Lifecycle (SDLC) può essere implementato seguendo diversi modelli, tra i più conosciuti abbiamo il Waterfall Model e l'Agile Model. Entrambi offrono un quadro strutturato per portare a termine un progetto, ma differiscono notevolmente nel loro approccio e nei risultati che possono produrre.

Il primo modello, a cascata, è stato utilizzato moltissimo finchè nel 2001 17 sviluppatori si sono uniti per sviluppare un metodo di sviluppo più funzionale alle loro necessità. Il modello Waterfall implica un flusso unitario e lineare, strutturato sul completamento di ogni fase prima di potersi muovere allo step successivo. In questo caso il risultato è chiaro ed impostato già nelle prime fasi di progettazione. Questo metodo si basa su una pianificazione dettagliata e sull'assunzione che tutti i requisiti del progetto dunque siano noti e ben definiti fin dall'inizio. Le aspettative sono ben definite e portano ad un delineamento delle task di lavoro di tutto il progetto. La sua rigidità spesso significa che le modifiche possono essere costose o difficili da implementare.

Il secondo modello di management di un progetto invece si muove invece, come abbiamo accennato nel capitolo precedente, in un flusso circolare in cui il team lavora simultaneamente in diversi fasi di sviluppo. Il lavoro degli sviluppatori viene diviso in sprint: blocchi temporali in cui si portano a termine dei task e alla fine dei quali si hanno delle sessioni di check rispetto al lavoro che si è portato a termine. Piuttosto che cercare di definire tutti i requisiti fin dall'inizio, l’agile accoglie i cambiamenti come parte integrante del processo di sviluppo. Si tratta di un approccio iterativo e incrementale, una forma più fluida che permette l'implementazione di cambi di sviluppo in corso d'opera. E non crea limitazioni temporali per quanto riguarda la sequenzialità delle fasi.

In sintesi, mentre Waterfall adotta un approccio "pensare prima, poi fare", Agile segue il mantra "fare, apprendere, adattarsi". La scelta tra queste due metodologie dovrebbe essere basata sulla natura del progetto, sulla sua complessità, sui requisiti e sulle esigenze del cliente.

In Wezard ottimizziamo il lavoro in una forma che permetta il continuo miglioramento del servizio che offriamo, basandoci sulle necessità del cliente ma anche sul miglioramento costante dei nostri servizi.

Ecco perchè abbiamo compreso a pieno come la modalità Agile sia la metodologia più performante per le nostre necessità.

I 4 pilastri della metodologia Agile

Per andare meglio all’esplorazione della metodologia è fondamentale comprendere quali sono le sue basi e le motivazioni per le quali scegliere questo modello nello sviluppo di software. Andiamo a comprendere dunque quali sono i pilasti chiave:

  1. Individui e interazioni sopra processi e strumenti: le metodologia agile sottolinea l'importanza delle persone e delle loro interazioni all'interno del team. Mentre gli strumenti e i processi sono essenziali, è la comunicazione e la collaborazione tra i membri del team che determinano il successo del progetto.
  2. Software funzionante sopra documentazione esaustiva: Invece di perdere tempo nella creazione di documenti dettagliati, la modalità agile punta a consegnare software funzionanti. Questo non significa che la documentazione sia inutile; piuttosto, l'accento è posto sulla creazione di codice che funzioni e sulla sua tempestiva consegna ai clienti.
  3. Collaborazione con il cliente sopra negoziazione del contratto: questa modalità accoglie le modifiche, anche tardive, se queste possono fornire un valore aggiunto al cliente. Piuttosto che aderire rigidamente a un contratto promuove una collaborazione continua con il cliente per assicurarsi che il prodotto finale soddisfi realmente le sue esigenze.
  4. Risposta al cambiamento sopra seguire un piano: Mentre avere un piano è fondamentale, essere in grado di adattarsi ai cambiamenti è vitale nell'attuale mondo degli affari in rapida evoluzione. Agile privilegia la flessibilità e l'adattabilità, permettendo ai team di rispondere prontamente alle nuove informazioni o alle esigenze emergenti.

Per sfruttare al meglio questi principi, è essenziale avere una solida comprensione di come possono essere applicati in pratica. Con un efficace utilizzo della metodologia Agile, le organizzazioni possono aumentare la loro efficienza, la soddisfazione del cliente e la capacità di adattarsi in un ambiente di business in continuo cambiamento.

Stai cercando il giusto partner per il tuo progetto digitale?

Fai il primo passo con noi

Tutti i vantaggi della modalità Agile

Ma capiamo meglio: b

  • Adattabilità: Come ho già sottolineato, la flessibilità è la chiave del metodo Agile. A differenza di altre metodologie che richiedono una pianificazione rigida e non prevedono variazioni, l'Agile si adatta alle mutevoli esigenze del progetto. Questo significa che si possono apportare modifiche in qualsiasi momento del processo senza dover ripartire da zero.
  • Collaborazione incrementata: Non è solo la visione del Project Manager che guida il progetto. L'approccio Agile promuove una collaborazione continua tra team e cliente. Tutti sono coinvolti e ogni opinione è preziosa. Questo elimina le sorprese di fine progetto e assicura che il prodotto finale rispecchi esattamente le esigenze del cliente.
  • Efficienza e produttività: Grazie alla suddivisione in task di breve durata, ogni membro del team sa esattamente cosa fare e quando farlo. Questa chiarezza nel flusso di lavoro elimina gli sprechi di tempo e risorse, permettendo al team di concentrarsi sul compito da svolgere.
  • Feedback costanti: Con l'Agile, il cliente è coinvolto in ogni fase dello sviluppo. Questo significa che si ricevono feedback regolari e ci si può adeguare di conseguenza. Questa continua iterazione assicura che il prodotto sia sempre in linea con le aspettative.
  • Riduzione dei rischi: Poiché si lavora in cicli brevi e si ricevono feedback frequenti, è possibile identificare e risolvere i problemi in modo proattivo. Questo riduce notevolmente il rischio di grandi errori o incomprensioni che potrebbero manifestarsi solo a progetto ultimato.
  • Maggiore qualità del prodotto finale: L'Agile non solo si preoccupa di completare il progetto, ma anche di garantire la qualità ad ogni step. Con frequenti sessioni di revisione e test, si garantisce che ogni pezzo del puzzle funzioni come dovrebbe.
  • Valorizzazione delle risorse umane: In un contesto Agile, ogni membro del team ha la possibilità di esprimersi, di proporre idee e soluzioni. Si crea un ambiente in cui le persone sono motivate e coinvolte, un fattore cruciale per la riuscita di qualsiasi progetto.

Perchè Wezard usa la metodologia Agile

In un mondo tecnologico in costante evoluzione, le metodologie con cui affrontiamo lo sviluppo dei progetti diventano determinanti per garantire il successo. Ogni piccolo elemento può influenzare un processo come lo sviluppo di un’app, ovvero un processo molto lungo. Noi di Wezard siamo partiti dalla definizione dei nostri valori per poter scegliere quale metodologia abbracciare.

La modalità Agile infatti abbraccia a pieno chi siamo noi ed i nostri valori.

  • I clienti al centro: vogliamo che i nostri clienti siano al centro dei prodotti che realizziamo per loro tramite un feedback ed una presenza costante.  La modalità Agile si è dimostrata una risposta efficace alle esigenze attuali, promuovendo flessibilità, collaborazione e un'attenta focalizzazione sul cliente e sul prodotto finale.
  • Miglioramento costante: una modalità circolare permette di poter migliorare il prodotto prima di passare allo sprint successivo.
  • Flessibilità: di comprendere quali sono delle possibili modifiche ed implementazioni anche a progetto avviati senza incappare in costi aggiunti eccessivi.

Lascia che ti accompagniamo nel tuo prossimo progetto, sfruttando tutti i vantaggi che l'Agile può offrire. La tua visione, unita alla nostra expertise, può davvero fare la differenza.

Contattaci e scopri come possiamo portare la tua idea al successo attraverso l'Agile.

Vuoi scoprire tutte le novità nel mondo Wezard?

Iscriviti a Bits, la newsletter bimensile rilasciata dai nostri maghi.
Oops! Something went wrong while submitting the form.
Indice
Summary
Hai un Progetto di Sviluppo
in mente?
Contattaci

Il 98% dei leader tecnologici ci consiglia.
La maggior parte rimane più di 3 anni.

Fai il primo passo con noi

Leggi articoli simili

arrow right
arrow right